Italia Eventi 24
LinguaIT
La Galleria Comunale d’Arte: la grande bellezza di Cagliari
Passeggiata alla scoperta dell'arte sarda del Novecento

Nell’atmosfera tralucente dei Giardini Pubblici,dove il ricamo del sole viene filtrato dalle altezze degli alberi,i sensi abbassano le difese al fluire dolce della fontana,al fruscio dei libri sulle panchine e al volo entusiasta dei pappagalli. Qui sorge la Galleria Comunale d’Arte di Cagliari,fiancheggiata dal costone del colle di Buoncammino,dal quale lo sguardo si poggia sui tetti della città prima di tuffarsi nel Golfo.

La Galleria è un luminoso portale ottocentesco d’arte e cultura,che custodisce le testimonianze dei filoni artistici fioriti spontaneamente in Sardegna nei primissimi del XX secolo,fino agli anni ’70. Le due collezioni interne,la prima dedicata ad Ingrao,con 250 delle migliori opere dell’artista,e la Collezione Civica di Artisti Sardi,confluiscono in modo naturale fra i corridoi di marmo e legno del museo,dall’atmosfera intima. Passeggiando a passo felpato fra le sale,ci si imbatte nei gessi di Francesco Ciusa,fra cui “La madre dell’ucciso”,che gli conferì nel 1907 un premio alla Biennale di Venezia. L’opera,di grande impatto,è più che mai un racconto realista sul dolore di una madre sopravvissuta al figlio,e riuscì a fare breccia nella sensibilità artistica europea,attirando l’attenzione sulla Sardegna.

La Galleria è un viaggio. Dall’espressionismo di Giuseppe Biasi,alla modernità di Figari; un sentiero che conduce alla delicatezza della “Testa di giovinetta” di Primi,all’astrazione delle figure di donna di Pericle Fazzini. Le pennellate di Maury e la “Zia Remondicca” di Dessy,con il suo dolore su tela,le sue illustrazioni,i suoi mobili e le sue ceramiche,sono dei piccoli viaggi temporali che conducono a toccare con mano vite che,come semi,sono incastonati nelle profondità della terra sarda.

Fateci un salto,in una di queste mattine di primavera,e dedicatevi qualche minuto di silenzio per andare a fondo alle radici di uno dei tanti modi in cui la Sardegna ama raccontarsi: l’arte.

Redazione Ablativ S.r.l.

109 eventi pubblicati

48 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

# Altre Notizie

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español