Italia Eventi 24
LinguaIT
Presentazione delle copie dei bronzetti a Genoni
Le riproduzioni di tre statuine bronzee ritrovate durante gli scavi del pozzo di Santu Antine
04/12/2013

Metti in evidenza il tuo evento

Presentazione delle copie dei bronzetti – 4 dicembre 2013 – presso la sala convegni comunale
Dopo una lunga attesa,grazie ad un finanziamento della Comunità Montana Sarcidano Barbagia di Seulo ed alla collaborazione della Soprintendenza dei Beni Culturali di Sassari e Nuoro,il Comune di Genoni ha potuto realizzare le riproduzioni di tre statuine bronzee ritrovate durante gli scavi del pozzo di Santu Antine.

Le riproduzioni sono state eseguite dalla società Archeogeo di Nurri,dai restauratori Graziella Dettori (Soprintendenza dei Beni Culturali di Sassari e Nuoro ) e da Davide Tomassi,sotto la supervisione della Dott.ssa Nadia Canu.
Gli originali,rinvenuti nell’autunno del 1993 sono custoditi presso il Museo Nazionale G.A. Sanna di Sassari,della prima statuina scrive l’archeologo Francesco Guido,di provenienza Siro-Palestinese: “La divinità (tale deve essere considerata) è resa in nudità rituale; impugna con la sinistra lo scettro,mentre può presumersi che la mano destra fosse sollevata e aperta. Sul volto,dalla forma rotonda,è stato applicato un naso a pilastrino”.

La seconda invece è una “Tipica raffigurazione nuragica di offerente,che tradisce forse un influsso orientale nel copricapo a calotta” (Descrizione di Rubens D’Oriano).

La statuina più piccola invece rappresenta una volpe.

Programma:
Saluti del Sindaco Roberto Soddu
Nadia Canu – Antonio Farina (archeologa e funzionario per le tecnologie Soprintendenza per i Beni Archeologici province Sassari e Nuoro)
Il patrimonio archeologico del Comune di Genoni,tra materiali d’archivio e prospettive di valorizzazione e ricerca

Antonella Fois,Salvatore Merella (archeologi)
-I materiali dal pozzo di S. Antine

Paolo Marcialis (Archeogeo-Nurri)
-La restituzione plastica dei bronzetti mediante rilievi con tecnologia laser scanner 3D

Maria Graziella Dettori (restauratrice Soprintendenza per i Beni Archeologici province Sassari e Nuoro)
– Davide Tomassi (restauratore)
-Metodologie di riproduzione indiretta dei reperti archeologici

Le tre riproduzioni verranno esposte dal 4 dicembre al P.AR.C., nella sezione archeologica dedicata al pozzo di Santu Antine ed ai ritrovamenti avuti durante gli scavi.

Per maggiori informazioni: 39 339 16 76 863 Via Mail: [email protected] Sito web: www.parcgenoni.it


Organizzazione

[email protected]
39 339 16 76 863

Michele Zucca

4 eventi pubblicati

0 notizie pubblicate

0 aziende pubblicate

Meteo

Min. °C
Max. °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
/ °C
Il Meteo.net

# Altri Eventi

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Google+
  • Youtube
  • Feed

TERRA DE PUNT SRL P.IVA 03794090922

Numero REA: 298042 - Iscrizione ROC: n. 32207

SARDEGNAEVENTI24 è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Sassari n. 1/2018

Sede Legale: Via Anglona 7, 09121 Cagliari

Sede Operativa: Viale Trento 15, 09123 Cagliari

X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêses Español